22 settembre 2007

una sera di follie I

Dopo il cavatappi Lesto (brandani gift-shop, ve lo consiglio), dopo lo shaker, dopo la grattugia con lama intercambiabile.. è arrivato il momento delle scelte importanti.
Scelte che potrebbero arrivare a condizionare la mia vita e quella del mio parquet per i prossimi anni.
L'ho visto, accarezzato... mi piaceva il colore. La targhetta diceva che è di razza, è giovane, sano ed è l'ultimo esemplare disponibile, quello in esposizione.
Insomma, sono convinto... certo... non ho consultato mia madre, ma dopotutto è casa mia, anche se la scelta potrebbe condizionare la mia vita nei prossimi anni e il parere di un genitore ha sempre il suo bel peso.
Un sacco di domande.
Farà rumore?
Sporcherà?
Ogni quanto dovrò lavare la vaschetta?
Quanto beve?
I peli possono dare problemi?
Sono quasi convinto...
Il commesso ha detto che non dovrebbe rovinare il parquet... speriamo.
Lo prende? - mi chiede questo tizio in divisa rossa - Se ci vuole pensare ancora un po'...
Lo prendo? Massì, facciamo questa pazzia... prendo anche tutti gli accessori che servono nel caso.
L'aspirapolvere. Signori e signore, lettori e lettrici, abbiamo un aspirapolvere!!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ah! e io che pensavo fossi passato dalla parte animalista!!!
comunque sono successe un sacco di cose in questi 20 giorni che mi sono persa! belli gli aggiornamenti della casa ma .... mancano le foto!
adesso vado a disfare le valigie!
a presto
d.

arry ha detto...

le fotografie... arrivano! Fatte le ho fatte... devo solo controllarle al microscopio... non vorrei che si vedessero tracce di sporco e aloni sull'acciaio! :-D
cmq bentornata!

Milena ha detto...

Beh non dici che marca e'?

arry ha detto...

@milena... no!