17 settembre 2008

gatti de sura o de sòta

Zoe si attacca con le unghie alla gamba dell'arry che fa qualcosa in cucina.
a: micia, NO, EH!

Zoe cerca di salire sul tavolo mentre ceniamo.
a: gatta, NO, EH!

Zoe si fa le unghie sullo schienale della sedia.
a: cavolo, NO, EH!

Zoe decide di mettere di nuovo le zampe sul tavolo.
a: uff, NO, EH!!
m: arry, scusa, non abbiamo scelto il nome ZOE perchè il suo suono è facilmente distinguibile dai nomi delle cose, dai richiami e dai modi per sgridare un gatto?
a: si, EH!
m: non ti sembra che "no, eh" sia un tantino simile a "zo-è"?
a: effettivamente...
m: bergamaschi del cavolo...

3 commenti:

Lele ha detto...

Io le griderei: "inculet!!".
Vedi che succede!!!
;-P

Gatadaplar ha detto...

Ma se è così peste, allora è guarita! :DDD
A me oggi Pirù ha rischiato di "sparecchiare" il tavolo dei lavoretti... e si è giocato UNA delle sue vite!!! :DDDDD

arry ha detto...

@lele: è piccola, non si dicono le parolacce ai cuccioli!
@gatadaplar: sta meglio, sì. ora ha imparato che i gatti sanno saltare. e a balzi si muove per casa.