27 marzo 2008

gelatina di negroni

si, vado a periodi.
l'ultima passione è quella di gelificare qualunque cosa!!!

l'altra sera sono riuscito finalmente a fare il negroni in gelatina:
166 cc di gin
166 cc di campari
166 cc di vermouth rosso
250 cc di acqua
250 cc di sciroppo di zucchero.
21 grammi di colla di pesce
una notte in frigorifero... et voilà!

l'effetto è inquietante:



(e l'audio è ancora peggio, ma ero nella mia terra d'origine... non fateci caso!)

ricetta presa da qui.

5 commenti:

Lele ha detto...

Arry, ormai ti abbiamo perso....
;-P

Gatadaplar ha detto...

Ricettina interessante visto che il Compare ama preparare Cocktail & C. ... ma... che uso se ne può fare? :P
Aspetto suggerimenti :D
Baci

arry ha detto...

@lele: vado a periodi... questo è il periodo delle gelatine!
@gatadaplar: beh, io lo uso come aperitivo... oppure se ne possono fare cubetti per decorare dei dolci... boh, tu come li useresti?

Gatadaplar ha detto...

Si si decorare dolci!!!! Magari... facendolo solidificare su una placca larga e bassa e ritagliando forme tipo cuoricini, fiori, animaletti e appoggiandoli su una bella coppa gelato nocciola-caffè-noce... bbbonooooooooooooooooo
:DDDDD
Oppure.... su una coppetta di panna cotta? che col suo bel bianco fa da contrasto alla gelatina rossa? ... mumblemumble... =(^.^)=

Gatadaplar ha detto...

porca vacca mi sono appena messa a dieta!!!!! ... ops... scusa... :DDDDD